visualizzare la mappa
[ 07.08.2010 ]

Ferruccio Busoni Concorso pianistico e Festival Bolzano Alto Adige

Uno dei concorsi pianistici internazionali più grandi ed importanti si svolgerà nel mese di agosto a Bolzano. Dal 2002, il concorso “Busoni” si svolge ogni due anni, vale a dire che si estende su due anni. Le gare preliminari si svolgeranno dal 20 al 29 agosto, mentre la finale si giocherà tra 24 candidati alla fine di agosto 2011. In parallelo con i turni preliminari si terrà anche un festival con numerosi concerti e workshops.

Il concorso fu fondato nel 1949 in occasione della “morte di Ferruccio Busoni”. A Bolzano, il dopoguerra ha voluto regalare un messaggio di comprensione internazionale, e un concorso musicale, come un forum di incontro e di scambio culturale. Ferruccio Busoni (1866 – 1924), di radice sia tedesca che italiana, e sempre in prima linea per buttare giù le barriere culturali, era il patrono perfetto per questa competizione. Busoni fu uno dei pianisti più significativi del suo tempo e fu persino compositore, direttore d’ orchestra, scrittore ed educatore. Ha insegnato tra l’ altro a Leipzig, Mosca, Boston, Berlino e Vienna. I suoi studenti sono musicisti del calibro di Dimitri Mitropoulos, Edgar Varése o Kurt Weill.
Il concorso “Busoni” è affermato come uno dei concorsi pianistici più importanti al mondo. Tra i vincitori, ci sono un sacco di grandi musicisti, molte carriere internazionali, che in iniziarono proprio da questo concors Jörg Demus, Garrick Ohlsson, Ingrid Häbler, Walther Klien, John Ogdon oppure Lilya Zilberstein; e da non dimenticare Martha Argerich, che nel 1957 all’ età di 16 anni, vinse il primo premio con prestazioni mozzafiato.
Naturalmente ci si po’ aspettare il massimo dai candidati anche questa volta. Si può essere entusiasti anche del festival, ispirato dalla storia e dalla tradizione della concorrenza, ma sempre accompagnato dalla musica di Busoni, tema centrale. Concerti con l’ orchestra Haydn di Bolzano e Trento ed con le star del pianoforte come Ivo Pogorelich, Alexey Lebedev, Garrick Ohlsson, Grigory Sokolov, Alexander Kobrin oppure il vincitore dell’ anno precedente Michael Limits, saranno anche in programma, tra cui, inoltre, un workshop con Alfred Brendel e Nicolas Hodges.
Lasciatevi ispirare dall’ arte del pianoforte! „Ferruccio Busoni“ concorso pianistico e Festival 

Link interessanti

Offerte vacanze
I migliori consigli
Facebook
Facebook
Hotel
Informazioni
Il piacere culinario
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione e per l'analisi statistica. Ulteriori informazioni OK