visualizzare la mappa

Carnevale in Alto Adige

  • Fasching in Südtirol

Il carnevale in Alto Adige, è sinonimo di esuberanza, gioia, umorismo, ma è anche misterioso e ricco di vecchie tradizioni, che indietreggiano nella storia. Molti tradizionali costumi di carnevale mostrano somiglianze con i riti pre- cristiani.

Il carnevale era presente già nei Saturnali romani, ma anche nell' antico Egitto ed in Babilonia. Il carnevale attuale e le sue tradizioni nacquero nel Medioevo e furono sempre associati alla Quaresima.
Il carnevale in Alto Adige è un' esperienza davvero speciale. La stupidità, l' arroganza e il selvaggio si mostra divertente per tutta la famiglia. Clou della manifestazione sono le colorate sfilate, organizzate soprattutto nelle zone rurali. In Alto Adige anche i visitatori possono sperimentare una serie di vecchie, a volte strane, misteriose tradizioni.
Specialmente in Val Venosta si trovano costumi di carnevale davvero sorprendenti. Il „Pfluagziachn“, che si svolge ogni anno a Stelvio, è un gioco di culto e tratta la lotta delle forze della natura. La sfilata dei buoi e degli aratri attraversa il centro e sembra che scacci gli spiriti maligni dell' inverno, ma allo steso tempo, simboleggia la speranza di un anno proficuo.
Anche la ”Zusslrennen“, il giovedì grasso a Prato allo Stelvio, è un aratro tirato lungo le vie del paese. Protagonisti sono le “Zusseln”, figure vestite di bianco che portano con se dei campanacci di varie dimensioni intorno alla cinta per creare un' infernale rumore. In questa maniera scacciano l' inverno e risvegliano la natura addormentata. Un' altra strana usanza a Prato è il „Maschgern“. Diverse coppie , i “Maschger”, vanno di hotel in hotel, ballano e si lasciano servire da bere e da mangiare. Il carnevale “Schuffa“ è il carnevale di Nova Levante. Anche qui la sfilata è il momento principale dei festeggiamenti. Attirano particolarmente l' attenzione i giganteschi, demoniaci „Schnappviecher“, ma anche gli altri personaggi e le altre maschere fanno la loro figura.
I „Schnappviechern“ compaiono anche il martedì grasso a Termeno. Qui si incontra una delle più sorprendenti tradizioni del carnevale in Alto Adige, la sfilata dell' “Egetmann”. Il protagonista, l' “Egetmann Hansl“, un ricco uomo, viaggia con la sua carrozza di nozze attraverso il paese, ed è seguito da altrettante strane figure come l' uomo selvaggio, gli orsi bianchi e verdi, il „Burgl“ e molti altri. La sfilata dell' “Egetmann” avviene solo negli anni dispari e quest' anno, il 2011, si potrà rivivere a Termeno questo divertente spettacolo!
 
Offerte vacanze
I migliori consigli
Facebook
Facebook
Hotel
Informazioni
Il piacere culinario
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione e per l'analisi statistica. Ulteriori informazioni OK