visualizzare la mappa
[ 04.03.2011 ]

Esposizione esclusiva presso il Museo Archeologico dell' Alto Adige

  • Bozen 8
  • Schnalstal 1

1.3.2011 – 15.1.2012 „Life.science/fiction.reality“ – dietro a questo titolo, a colpo d' occhio un po' criptico, si cela una speciale mostra in onore del forse più famoso uomo di tutti i temp ”Ötzi“ , il leggendario uomo dei ghiacci!

Sono passati 20 anni da quando Ötzi è stato liberato dai ghiacci. Era il 19 settembre 1991, quando due turisti tedeschi, durante un' escursione sulle Alpi Ötztaler, scoprirono la mummia del Similaun. Scendendo dalla cima finale trovarono un cadavere in una conca a 3.210 m d' altitudine. All' inizio si pensava che fosse causa di un recente incidente di arrampicata, ma dopo si trasformò in una scoperta davvero sensazionale. Ben presto ci si accorse che il cadavere era molto antico, e solo dopo dettagliati studi scientifici tutto fu più chiar Ötzi, cosi fu chiamato, aveva ben più di 5.000 anni!
Questa sensazionale scoperta fu naturalmente accuratamente studiata per diversi anni e si arrivò a conoscenza che questa mummia era la più antica mummia conservata al mondo. É più vecchio di Stonehenge e della piramide di Cheope. Inoltre, Ötzi venne conservato con tutti i suoi abiti e la sua attrezzatura.
Dopo il completamento dei lavori, la mummia fu resa pubblica. Il Museo Archeologico di Bolzano fu il posto ideale per Ötzi, e diventò cosi la sua “nuova casa”. Dal 1998 si può visitare Ötzi presso il Museo Archeologico di Bolzano, dove gli è stata dedicata una vasta mostra ed un' esclusiva esposizione.
Il 20. compleanno di quest' anno viene celebrato dal museo in maniera particolarmente opulenta. Per questo anniversario viene organizzata un' esposizione molto particolare, dal titolo „Ötzi20“, che rimarrà aperta dal 1 marzo 2011 al 15 gennaio 2012. „Ötzi20“ occuperà tutto lo spazio del museo – circa 1.200 m² – : 4 piani, ognuno dedicato a diversi temi, vita, scienza, fiction e realtà. Gli studi scientifici svolti sulla mummia ricevono lo stesso spazio di alcune bizzarre e assurde pubblicazioni.
La visita della mostra promette un' esperienza davvero unica. Venite tutti a celebrare il “compleanno” di Ötzi nel Museo Archeologico dell' Alto Adige! (Life.science/fiction.reality) = Ötzi20

Link interessanti

Offerte vacanze
I migliori consigli
Facebook
Facebook
Hotel
Informazioni
Il piacere culinario
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione e per l'analisi statistica. Ulteriori informazioni OK