visualizzare la mappa
[ 08.04.2011 ]

Il White White a Sant´Antonio a Arlberg

Il 23.4.2011, a Sant´Antonio a Arlberg si tiene il White Rush, una gara di sci di gran classe, che anno dopo anno attira sempre più spettatori e partecipanti.

Il White Rush è diventato ormai un culto e conta innumerevoli fan entusiasti. Accorrono a Sant´Antonio, una delle più belle stazioni sciistiche dell´arco alpino, sciatori e snowboardisti da tutto il mondo per partecipare a questo evento. Quest´anno la gara viene svolta il Sabato di Pasqua, il 23 Aprile 2011.
Il White Rush ha tutte le dimensioni di una gara di sci tradizionale. Il percorso è lungo 9 chilometri, ha un dislivello di 1.350 metri; la partenza si trova a 2.650 m d´altitudine sulla cresta Valluga, mentre l´arrivo è posizionato a Sant´Antonio. Possono partecipare a questa gara 550 sportivi; la partenza è in blocchi e si parte in massa, e l´esatta classificazione viene effettuata in base al numero di partenza. Gli atleti più veloci percorrono l´enorme distanza in poco più di otto minuti, la maggior parte dei concorrenti, invece, impiega tra gli 11 e i 18 minuti. Il percorso è molto impegnativo e richiede buona condizione fisica, resistenza e coraggio.
Il White Rush è una gara, che rappresenta una sfida sportiva leale e straordinaria. Tuttavia, per la maggior parte dei partecipanti, è il divertimento la cosa principale di questo evento. Dopo la gara, il ritrovo è il grande „White Rush Party“, dove sifesteggia fino alle prime ore del mattino.
Se per qualcuno la prestazione data in questa gara non è sufficiente, ha la possibilità nei mesi a venire di divertirsi ancor di più a Sant´Antonio. Il White Rush è anche parte dell´Alpin- Triathlons Arlberg Adler, che dura cinque mesi. Il secondo concorso è la corsa Jakobi, una mezza maratona di 21,125 km, il 23 luglio 2011; e la conclusione è la maratona ciclistica di 41 km, il 20 Agosto 2011. I risultati ottenuti in tutte le singole gare saranno convertiti in punti; vincitore, sarà chi che avrà ottenuti il più basso punteggio totale. Si richiede perseveranza, coraggio, volontà per far fronte a queste gare di Triathlon. Chi riuscirà a far tutto in un anno, potrà essere fiero della sua performance, perché questo si che è sport puro!

Link interessanti

Offerte vacanze
I migliori consigli
Facebook
Facebook
Hotel
Informazioni
Il piacere culinario
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione e per l'analisi statistica. Ulteriori informazioni OK