visualizzare la mappa
[ 10.04.2011 ]

Giochi di Pasqua vipitenesi

ogni anno, evento fisso sul calendario degli eventi in programma nel periodo Pasquale, ci sono i giochi di Pasqua a Vipiteno.

Quest´anno vengono svolti per ben la 26. volta e non vedono l´ora di stupire con una serie di musica e spettacoli teatrali.
I giochi di Pasqua a Vipiteno fanno parte della tradizione culturale della città dei Fugger e le fanno tornare in vita in chiave moderna. Specialmente gli artigiani e le tipicità regionali, ma anche le numerose produzioni teatrali e le mostre degli artisti locali sono in primo piano, senza però tralasciare la cultura e i pensieri attuali al di fuori del mainstream. Organizzatore è la Vigil Raber, consiglio di fondazione, così nominato dalla città di Vipiteno Vigil Raber, un artista del primo Rinascimento, fu pittore, poeta e registra teatrale d´importanza nazionale. Quest´anno i giochi di Pasqua di Vipiteno sono organizzati sotto il motto „sogno d´amore“. Ci sono innumerevoli interessanti variazioni su questo tema. Uno dei punti centrali è la mostra della pittrice altoatesina Rita M. Wassermann, nella galleria del municipio. La mostra è visitabile per tutta la durata del festival, dal 9 al 30 aprile.
Due commedie teatrali di Vigil Raber fanno parte dei punti salienti di questi giochi: la commedia „Aristoteles“ e la commedia „Divorzio“, entrambe degli studenti germanici dell´università di Innsbruck. Insieme a „Cererentola“, una produzione del teatro Cocomoco di Colonia, in programma c´è anche un musical per bambini. Infine, il gruppo Raber, presenta nel Teatro Comunale di Vipiteno „Eroi“, di George Bernard Shaws.
Il giorno dell´apertura dei giochi, ci sarà un concerto del gruppo folk altoatesino Titlà, che presenta un ricco programma di canzoni di dialetto pusterese accompagnato da suoni irlandesi, celtici, yiddish e tirolesi. Tradizionale è il concerto di Pasqua della Cappella di Vipiteno, la Domenica di Pasqua. Il direttore della banda cittadina, Roland Fidler, festeggerà il suo 10° anniversario. Il lunedì di Pasqua, Peter Jan Marthés celebrerà la Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale Maria im Moos.
Al termine, punto focale dei giochi di Pasqua di quest´anno, sarà l´opera lirica di Gaetano Doninzetti “l´Elisir d´amore”, una produzione di L.E.O., del Teatro dell´Opera di Vienna, che verrà presentata la sera del 30 aprile. La sceneggiatura è particolarmente divertente e semplice, ed anche il pubblico ne sarà sicuramente coinvolto.

Alloggio consigliato

dettagli
L'albergo Gasthof Klammer in Alto Adige si trova a soli 5 minuti di cammino dal centro storico di Vipiteno, proprio vicino alla vecchia strada del Brennero in valle Isarco. Vacanze in Alto Adige, fra boschi e monti, evadendo dalla vita rumorosa e stressante della città. La nostra casa offre tutto ...
dettagli
Congratulazioni! Avete scoperto un vero tesoro... ...qui avete trovato un luogo pieno di armonia, tranquillità e pace. geniessen-thuinerwaldeleSiamo lieti di darvi un caloroso benvenuto e Vi invitiamo ad accompagnarci in un tour visivo del nostro hotel. Ospitare i nostri clienti con amore, gioia e ...
dettagli
L’albergo Mezzaluna è situato nel cuore di Vipiteno a ca. 150 metri dalla zona pedonale in una posizione molto tranquilla e silenziosa. Ciò garantisce ai nostri ospiti, dal momento del loro arrivo, un soggiorno all’insegna della serenità e del relax. Da più di 50 anni e da tre generazioni la ...
dettagli
Benvenuti nel nostro Hotel a conduzione familiare. L`albergo è quindi un luogo ideale di sosta per chi viaggia verso l`estero e naturalmente anche per vacanze rilassanti immersi nella natura.

Romantik Hotel Stafler

4 StelleMules/Campo di Trens
dettagli
l Romantik Hotel Stafler è una struttura speciale. Un luogo in cui si fondono una diffusa atmosfera bucolica altoatesina, un soffio di nostalgia, tipico delle case di lunga tradizione, e il piacere moderno d’alta qualità: wellness al centro Romantica, un ristorante di prima classe e un ambiente ...

Link interessanti

Offerte vacanze
I migliori consigli
Facebook
Facebook
Hotel
Informazioni
Il piacere culinario
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione e per l'analisi statistica. Ulteriori informazioni OK