visualizzare la mappa
[ 11.09.2011 ]

Discesa a valle delle pecore e festa dei pastori in Val Senales

Una tradizione molto speciale e uno spettacolo impressionante sono la salita e la discesa delle migliaia di pecore che due volte l´anno si tiene dalla Val Senales alla Valle Ötztal.

I motivi del passaggio dal confine italiano a quello austriaco, in direzione della Valle Venter, dietro la Valle Ötztal, appartengono dall´antichità ai contadini della Val Senales e sono gestiti come un tempo, nonostante tutti i cambiamenti politici.
Cosi, come ogni primavera, i pastori e le loro pecore – verso inizio/ metà giugno – partono dal sud e attraversano il Hochjoch (2.857 m) e il Niederjoch (3.019 m) per arrivare ai pascoli della Valle Venter: in due giorni percorrono più di 44 km. A metà settembre, invece, ripartono in senso opposto e ritornano in Alto Adige. La marcia in primavera è molto più difficile a causa delle avverse condizioni climatiche e per la neve persistente: per le persone e gli animali è più rischiosa della strada del ritorno in autunno. Per tradizione, i pastori, le pecore e naturalmente i cani dei pastori, vengono attesi a valle dalla popolazione e dagli ospiti e accolti con una grandiosa festa. Quest´anno il ritorno dai pascoli del nord Tirolo si svolge nell´arco di tre giorni: l´11 settembre, circa 2.000 pecore vengono condotte dalla Malga Rofenberg, sul Hochjoch fino in Val Senales.


La festa dei pastori a Maso Corto comincia già alle ore 11.00, mentre il gregge di pecore arriverà circa intorno alle 16.00. Ci saranno musica popolare, i corni alpini e sarà presente ogni tipo di delizia culinaria regionale. Chi vuole guardare la discesa del gregge a valle da più vicino, può farlo prendendo la „Ötzi Express“ e proseguiendo a piedi fino al Hochjoch, per andar loro incontro e accompagnarli a valle.


Sabato 17 settembre, le circa 2.000 pecore che hanno trascorso l´estate sulla Malga Niedertal, vengono riportate a valle. Il percorso porta dal Niederjoch, accanto al luogo di ritrovamento della leggendaria mummia del Similaun „Ötzi“, fino al lago Vernago. Anche qui si tiene una fantastica festa con svariate specialità alla griglia, dal vitello a molte altre prelibatezze. Il 18 settembre, infine, le pecore, i manzi e i cavalli scendono in val Senales dalla Malga Penauder e vengono accolti a Karthaus. Questa divertente festa, con musica e diverse specialità culinarie della Val Senales, incornicia l´atmosfera della festa finale del ritorno a valle del gregge. Vide esempio di discesa a valle delle pacore (Lenzenalm).

Link interessanti

Offerte vacanze
I migliori consigli
Facebook
Facebook
Hotel
Informazioni
Il piacere culinario
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione e per l'analisi statistica. Ulteriori informazioni OK