Ricerca Navigation Map
Search
Navigation Map IT
DE   IT   EN   Chiudere

In cammino sui sentieri delle rogge

In passato, i sentieri Waal venivano utilizzati per irrigare i campi, oggi sono tipici percorsi pedonali che corrono lungo il massiccio montuoso e sono anche molto adatti ai bambini.

Passeggiata Kur a Merano
Passeggiata Kur a Merano

Soprattutto nel Burgraviato e nella Val Venosta, gli agricoltori hanno sempre dovuto combattere con la siccità. Le regioni sono circondate da alte catene montuose e la precipitazione media è di soli 500 mm all'anno. Pertanto, qui si sono sviluppati i cosiddetti "Waale" per l'irrigazione dei frutteti, che trasportavano e distribuivano l'acqua. Si scavavano lunghi canali di irrigazione, per i quali si utilizzavano i "Kandeln" (tubi di legno) come condotte. Questa forma di irrigazione è iniziata già nel 12° secolo e ancora oggi si utilizzano alcuni "Waale" a questo scopo. Per poter controllare e mantenere i "Waale", si sono costruiti dei sentieri lungo i canali e con l'aiuto delle "Waalschellen" si segnalava il flusso costante dell'acqua. Tuttavia, poiché il mantenimento dei "Waale" era estremamente dispendioso, la maggior parte è stata sostituita da un sistema di nuove condutture. Oggi i sentieri lungo i "Waale" sono molto apprezzati sia dai residenti che dai visitatori per fare piacevoli passeggiate.

Molte delle strade sono pianeggianti e possono essere percorse con calzature normali. Lungo il percorso si può godere di una splendida vista sulle montagne circostanti e anche per le famiglie con bambini i sentieri lungo i "Waale" sono molto consigliati. Bellissimo è ad esempio il "Algunder Waalweg nel Burgraviato", lungo sei chilometri e che va da Oberplars a Gratsch. Il punto di partenza di questa passeggiata è il paese di Töll, da Oberplars si cammina poi attraverso i frutteti con una magnifica vista sul castello di Plars. Molto bello è anche il vecchio villaggio di Algund Mühlbach, circondato da vigneti. Si prosegue poi in direzione Merano, qui il paesaggio è caratterizzato da alberi da frutto, cipressi e palme e ricorda un po' la Toscana. Chi desidera continuare a camminare può scegliere la Tappeinerpromenade con la discesa a Merano Obermais. Da Merano si può poi tornare a Töll in autobus. Un altro percorso piacevole si snoda sopra i paesi di Cermes, Marlengo e Lana. L'ingresso in Raffengasse è inizialmente abbastanza ripido, ma poi il percorso diventa più agevole e si ha anche la possibilità di fare una sosta lungo il percorso per ristorarsi e godersi la natura. Specialmente in autunno, i sentieri lungo i "Waale" sono quindi un'ottima occasione per godersi gli ultimi raggi di sole e il paesaggio colorato dell'Alto Adige prima dei freddi mesi invernali.

Vi piace il contenuto di questa pagina?
Dateci il vostro feedback!

Alloggi consigliati

Icon Hotel benessere Icon Hotel per escursionisti Icon Hotel per ciclisti Icon Hotel gourmet

Hotel Pfeiss

Lana ★★★★

Situato in mezzo ai frutteti di Lana, l‘Hotel Pfeiss è un luogo favoloso di pace e relax. Una combinazione di tradizione e creatività, così come delizie culinarie e numerose attività per il tempo libero vi aspettano qui al nostro hotel-benessere.

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare

Hotel Burggräflerhof

Merano ★★★★

Hotel Burggräflerhof a Merano Il vostro hotel benessere in Alto Adige Come una perla incastonata in un gioiello verde smagliante, il nostro Hotel Burggräflerhof a Merano, accogliente e familiare hotel 4 stelle, vi aspetta in Alto Adige per mostrarvi le bellezze e i segreti che avvolgono la regione di Merano.

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare

Hotel Hofer

Tirolo ★★★s

Vi invitiamo a visitare il nostro sito e a godervi le immagini suggestive del nostro Hotel Hofer.

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare

Apartmenthotel Ritterhof Suites and Breakfast

Scena ★★★★

Un caldo benvenuto presso Apartmenthotel Ritterhof****! Il Suo lussuoso Suites & Breakfast a Schenna/Alto Adige!

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare
Hotel del
mese
Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18

★★★★Natz/Schabs

Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18
  • Scoprire i mondi acquatici
  • Raccogliere ore di sole
  • Vivere momenti di piacere
  • Fit & Attivo

Offerte vacanze

I migliori
consigli
Per saperne di più
Passo dello Stelvio (a sinistra) e Punta Rossa di Martello (tutta a destra)
Foto: Armin Kübelbeck (modified by Svíčková and suedtirol-tirol) - CC BY-SA 3.0
Marcia delle 8 cime (Val Venosta)
Tribulaunhütte sui ultimi metri della salita al rifugio
Photo: Wikipedia-User: Cactus26 - CC BY-SA 3.0
Dal Tribulaun al Rifugio Magdeburger
Cascata di Parcines
Markus Rungg - CC-by-sa 3.0/de
Cascata di Parcines
Valle di Slingia Sudtirolese
Photo: Wikipedia-User: Mawamo - GFDL
Escursione ai Laghi del Pfaffensee (2222 m)
Dreischusterspitze, Schusterplatte und Paternkofel vom Gipfel der Kleinen Zinne
Christian Pellegrin - CC BY-SA 2.0
Escursione in montagna sulla Schusterplatte (2957 m)
La Punta della Lauge da nord-ovest
Photo: Wikipedia-User: Thesurvived99 - GFDL
Cima di Lavaredo (2433 m)
Vista su Roen da Karnol
Photo: Wikipedia-User: Plentn - Public Domain
Escursione sul Roèn (2116 m)
Radlsee e la malga Radlseehütte, visti dalla cima Königsangerspitze.
Photo: Wikipedia-User: Svickova - Public Domain
Escursione al Lago di Rodella (2196 m)
La Punta Hirzer (a sinistra, 2781m) da ovest
Photo: Wikipedia-User: Stevie-Ray78 - CC BY-SA 3.0
Escursione sul Hirzer (2781 m)
Spronser Seen: Grünsee - Naturpark Texelgruppe
Photo: Wikipedia-User: Noclador - CC BY-SA 3.0
Laghi di Sopranes (2126 - 2589 m)
Muthöhfe auf der Mutspitze
Photo: Wikipedia-User: Thesurvived99 - CC BY-SA 3.0
Escursione alla Mutspitze (2295 m)

Top Hotel


Chiudere
Chiudere