visualizzare la mappa

Sass Putia (2874 m)

  • Lüsen 0
  • St. Martin 6
  • St. Martin 5

Questo massiccio roccioso pilastro dolomitico all'estremità nordoccidentale della catena con i 600 m della sua parete nord si erge maestoso tra le verdi cime delle Alpi di Luson.

Salita: da Santa Maddalena di Funes (1339 m) si sale a Malga Gampen (2063 m), da dove si imbocca il sentiero n. 33 fino al Rifugio Genova (2301 m; possibilità di pernottamento). Proseguire verso est fino a Passo Poma (2344 m) e poi sul sentiero pianeggiante n. 4 fino alla Forcella della Putia (2361 m). Salire alla cresta sud lungo la via contrassegnata con i colori giallo e rosso ed infine raggiungere la panoramica vetta lungo una facile ferrata.
Tempo di percorrenza: circa 5 ore.

Dati base

  • 1.339m Altitudine partenza
  • 2.874m Altitudine arrivo
  • Grado di difficoltà: mittel
  • Durata: 5 Ore (per le escursioni in salita, in bicicletta totali)

Alloggio consigliato

Hotel Rezia

3s StelleLa Villa
dettagli
L'Hotel Rezia è da sempre di proprietà della Famiglia Crazzolara, la conduzione familiare assicura all'ospite un soggiorno sereno e sempre al centro dell'attenzione in Alta Badia. Ogni dettaglio nel vostro albergo a La Villa è meticolosamente curato perché la nostra passione è farvi ...
dettagli
Appartamenti di lusso nel cuore delle Dolomiti! Il Nuovo Chalet Cogolara sul maso Rönn si trova a Corvara nella frazione di Colfosco, direttamente sulla Sellaronda Dolomitisuperski, in un posto tranquillo ai piedi del Parco Naturale Puez-Odle. Sia d’estate che in inverno si presenta come un ...
Offerte vacanze
I migliori consigli
Facebook
Facebook
Hotel
Informazioni
Il piacere culinario
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione e per l'analisi statistica. Ulteriori informazioni OK