Ricerca Navigation Map
Search
Navigation Map IT
DE   IT   EN   Chiudere

Gola di Rastenbach

Il Lago di Caldaro è già di per sé una meta escursionistica molto popolare. Coloro che vogliono viverlo da una prospettiva diversa, in mezzo a un mondo meraviglioso di cascate fragorose, dovrebbero puntare alla gola di Rastenbach come destinazione.

Rastenbachklamm
Rastenbachklamm - Foto: Luca Lorenzi - GFDL
Caldaro con San Nicolò e Sant'Antonio
Caldaro con San Nicolò e Sant‘Antonio
Vendemmia in Alto Adige
Vendemmia in Alto Adige

Da metà marzo fino alla fine di ottobre, l'escursione di poco più di un'ora (il tempo necessario per attraversare la gola stessa) è un modo popolare per immergersi in un mondo favoloso con tutta la famiglia. E anche se accoglie molti visitatori, l'ambiente naturale selvaggio si è preservato fino ad oggi e sa gestire perfettamente il suo incantesimo.
La gola si estende dal Lago di Caldaro al borgo di Altenburg lungo un pendio con una fitta vegetazione di alberi antichi. Lungo il torrente si cammina su passerelle e scale di legno sempre più in alto. Dovresti indossare scarpe robuste, perché anche se il sentiero è ben protetto, può diventare naturalmente scivoloso a volte.
Dopo aver superato una cascata impressionante, un belvedere vi invita a godere di una vista eccezionale sul Lago di Caldaro e sui vigneti. E ancora più in là - nel bosco sopra il lago, potete persino vedere le imponenti mura della rovina di Leuchtenburg.

Avete già completato circa metà del percorso escursionistico della gola. Continuate a salire su ancora più gradini e ponti. Nella parte superiore, arriverete a un bivio, da cui un sentiero porta ai resti della chiesa di San Pietro ad Altenburg. Quella rovina è una delle chiese più antiche dell'Alto Adige. Le origini dell'affascinante edificio risalgono al VI secolo. Alla fine del XVIII secolo la chiesa fu chiusa e il tetto fu rimosso. Esposta alle intemperie, è andata in rovina e oggi si può solo vagamente immaginare la sua antica magnificenza. Gli studiosi affermano di aver trovato qui un luogo di sepoltura che, secondo la leggenda, dovrebbe servire come ultima dimora a San Vigilio. Un'altra teoria suggerisce che si tratti di un luogo di sacrificio preistorico.

La via verso la pace interiore

Il ponte di pietra medievale, che un tempo portava alla chiesa, non esiste più. Oggi un ponte sospeso porta alla rovina parzialmente restaurata, che è stata riconsacrata nel 2000. In occasione dei lavori di conservazione è stato costruito anche il cosiddetto "Sentiero della Pace di Caldaro", che motiva alla tranquillità interiore con sculture realizzate da diversi artisti in sette punti di meditazione. Il percorso ha inizio a San Antonio a Caldaro, da dove si possono visitare le stazioni della Misura, della Prudenza, della Giustizia, della Fede e della Speranza. La sesta stazione - simbolo del coraggio - è la gola di Rastenbach, mentre la rovina della chiesa rappresenta la settima e ultima stazione, l'Amore.

Ritorno ad Altenburg

Dopo aver visitato la rovina della chiesa, si ritorna alla gola, dove il sentiero continua fino ad Altenburg. Qui vi aspetta un'altra opportunità per godere del panorama mozzafiato. Il Schlern, il Rosengarten, il Renon e il Salten si presentano nel vostro campo visivo. Ad Altenburg vi aspettano numerose accoglienti possibilità di ristoro - e poiché, come è facile da capire, ci si trova nel mezzo della zona vitivinicola, è ovvio concedersi anche un vino pregiato.

Attraverso altri sentieri escursionistici, come ad esempio il sentiero escursionistico di Altenburg o il sentiero escursionistico di Bärental, è possibile ampliare il percorso in un tour circolare e infine tornare al punto di partenza su nuovi percorsi. Per i percorsi circolari è necessario pianificare circa 2,5-3 ore.
Sono disponibili alcuni parcheggi. A seconda di dove volete iniziare il vostro trekking, potete parcheggiare la vostra auto presso il campo da minigolf sul Lago di Caldaro, nella zona sportiva di San Antonio o ad Altenburg direttamente presso la chiesa di San Vigilio.

Vi piace il contenuto di questa pagina?
Dateci il vostro feedback!

Alloggi consigliati

Icon Hotel benessere Icon Hotel per escursionisti Icon Hotel romantici Icon Hotel gourmet

Das Badl

Caldaro al lago ★★★★

Benvenuti all‘hotel “Das Badl****“! Siamo lieti di presentarvi il nostro albergo sul lago di Caldaro e mostrarvi tutto ciò offre per rendere la vostra vacanza veramente special, solo per copie!

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare
Icon Hotel benessere Icon Hotel romantici Icon Hotel gourmet Icon Hotel lusso

Parc Hotel am See

Caldaro al lago ★★★★s

Un benvenuto di cuore alla vostra vacanza benessere in Alto Adige al lago!

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare
Hotel del
mese
Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18

★★★★Natz/Schabs

Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18
  • Scoprire i mondi acquatici
  • Raccogliere ore di sole
  • Vivere momenti di piacere
  • Fit & Attivo

Top Hotel

I migliori
consigli
Per saperne di più
Rastenbachklamm
Foto: Luca Lorenzi - GFDL
Gola di Rastenbach
Burkhardklamm nella Valle di Ridanna
Foto: Hermann Hammer - Public Domain
Burkhardklamm
Tierwelt-Rainguthof-im-Sommer.jpg
(c) Tierwelt Rainguthof
Mondo animale Rainguthof
Am Sonnenberg
© Flyout-Wikipedia
Al Monte del Sole
La Gola del Gaul
© Die Gaulschlucht
La Gola di Gaul
Lago di Obernberg
Photo: NH53 - CC BY 2.0
Lago di Obernberg
Spronser Seen: Grünsee - Parco Naturale Gruppo di Tessa
Photo: Wikipedia-User: Noclador - CC BY-SA 3.0
Parco Naturale Gruppo di Tessa
Ultner Urlärchen
Photo: Wikipedia-User: CSI:Nürnberg - Copyleft
Le larici ancestrali della Val d‘Ultimo

Offerte vacanze


Chiudere
Chiudere