Ricerca Navigation Map
Search
Navigation Map IT
DE   IT   EN   Chiudere
nella Val di Fundres

Vandoies

Il comune di Vandoies ha poco più di 3000 abitanti e la popolazione si distribuisce sui paesi di Vandoies di Sopra, Vandoies di Sotto, Fundres e Vallarga. Vandoies di Sopra e Vandoies di Sotto si trovano nella Val Pusteria, mentre la Vallarga è situata nella Val di Fundres. Conseguentemente questi paesi sono ideali per fare numerose escursioni e avventure attraverso la natura. Il punto più alto del comune si trova a 3260 m di altitudine – quindi l’ambiente alpino offre anche abbastanza possibilità per i vacanzieri sportivi.
È l‘alternanza di basse falde e la forma delle montagne nella Val di Fundres, che da l’impronta all’aspetto del comune. Prati, borghi e ascensionali catene di montagne sono una combinazione unica. La natura attorno a Vandoies offre il suo splendore e già quello rende ogni vacanza particolare e speciale: prati verdi, laghetti chiari, basse falde, cime ripide, parchi giochi, fantastiche viste panoramiche, scroscianti cascate, notti stellate e alberghi piacevoli e caratteristici offrono la possibilità per riposarsi e rilassarsi.

Vintl 3
Vintl 3
Vintl 1
Vintl 1
Vintl 2
Vintl 2

Relax attivo

Vandoies è anche ideale per chi vuole passare una vacanza attiva, ma allo stesso tempo rilassante. Davanti alla porta di casa si può lasciare la macchina per tutta la vacanza, perché subito dietro l’angolo ci sono una ricca varietà di sentieri e camminate, che Vi portano nei luoghi a Voi preferiti.
Un suggerimento: gli appassionati di ciclismo non possono perdersi la tour Duner-Heuschupfe. Il sentiero, lungo 27,5 chilometri conduce (in parte attraverso prati, in parte attraverso strade asfaltate) alla “Strada Romana“. Questa strada si trova in mezzo al comune e ai piedi della Cima di Terento (2738m). Questo scalino naturale fu originato già nell‘epoca glaciale ed era una gigantesca corazza di ghiaccio, che arrivava fino alla valle. A proposito: un’avventura sul ghiaccio è perfetta per i più avventurosi e coraggiosi. A causa di numerose cascate, la Val di Fundres è ideale d’inverno per fare arrampicate sul ghiaccio. Sotto l’introduzione di una guida alpina si impara ad arrampicare sulle ripide colonne di ghiaccio. Per fare questo tipo di escursione il coraggio non può mancare, ma tutta la fatica per arrivare alla fine della vetta, da una soddisfazione fantastica e rende l’escursione unica nel suo genere.

L‘artigianato e la tradizione

Tradizione e usanza hanno un grande valore a Vandoies. La Via dei Masi a Fundres porta i vacanzieri in un altro mondo, che per tanti abitanti sembra quasi un pellegrinaggio. Attraverso una camminata gradevole si vede come vive una famiglia contadina e l’importanza che ha il lavoro quotidiano.
Inoltre si può dare un’occhiata alle vecchie tradizioni artigianali. Per dirne una, ci sono ancora pochi che conoscono l’artigianato del cappellaio o quello del canestraio. Anche altri mestieri, tra i quali quello del bottaio o quello del feltraio, sono diventati ormai una rarità. Un vero godimento culturale è visitare gli appostamenti Baumgarten e Töpsl, che sono impressionanti esempi per appostamenti nobili.

Vi piace il contenuto di questa pagina?
Dateci il vostro feedback!

Hotel del
mese
Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18

★★★★Natz/Schabs

Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18
  • Scoprire i mondi acquatici
  • Raccogliere ore di sole
  • Vivere momenti di piacere
  • Fit & Attivo

Offerte vacanze

I migliori
consigli

Temi Vacanze estive

Bovini al pascolo
Photo: Madeleine Schäfer - GNU-FDL
Icon Info
Alpeggio in Tirolo e Alto Adige

Le malghe nelle montagne dell‘Alto Adige e del Tirolo non sono solo mete popolari e idilliache per i turisti escursionisti, ma anche un fattore molto importante nell‘ecosistema delle Alpi.

Fuoco del Sacro Cuore
Photo: Wikipedia-User: Noclador - GFDL
Icon Info
Fuoco del Sacro Cuore in Tirolo

Ogni anno, la seconda domenica dopo la festa del Corpus Domini, una tradizione antichissima rivive in Tirolo: il fuoco del Sacro Cuore.

Törggelen
Icon Info
Törggelen in Alto Adige

Quando l‘autunno arriva nel paese, quando le foglie diventano colorate e la luce dorata, allora in Alto Adige inizia di nuovo la stagione del Törggelen.

Trostburg
Photo: Wolfgang Moroder - GFDL
Icon Castello
I castelli e le fortezze della Valle Isarco - Alto Adige

Attraverso la Valle Isarco passa una delle più importanti rotte di transito nelle Alpi orientali. L‘enorme importanza economica e strategica della valle è evidenziata non da ultimo dai molti castelli e fortezze che qui sono allineati quasi come su una collana di perle.

Lodenjacke
Dall.E
Icon Museo
Museo del Loden a Vandoies

Il mondo affascinante del Loden. Il Loden è un materiale antichissimo, versatile e per di più completamente naturale. Da secoli viene utilizzato per l‘abbigliamento contadino, sia per i vestiti da lavoro che per tutti gli altri ambiti in cui si necessita di un abbigliamento caldo, resistente, impermeabile e antiscivolo.

Link interessanti

Top Hotel

Chiudere
Chiudere