Ricerca Navigation Map
Search
Navigation Map IT
DE   IT   EN   Chiudere
Campo di Trens – comune di pellegrinaggio in Val d‘ Isarco

Campo di Trens

Il giovane comune di Campo di Trens si estende a 937 m d‘ altitudine e ogni anno attira un sacco di vacanzieri ma anche tantissimi pellegrini. I suoi 2600 abitanti si dovevano trovare tutti insieme nel vero senso della parola, perciò „Freienfeld“ (tradotto in italiano campo libero), cosi come lo si conosce oggi esiste dal 1928. Con la fusione dei comuni di Stilves, Trens e Mules, si aggiunsero poi a Campo di Trens. Questa decisione ha ragioni pragmatiche. Intorno a Campo di Trens si sono formati numerose cittadine e paesini, che agiscono più o meno indipendentemente. Attraverso questa unione non solo si è formato un nuovo comprensorio, ma anche un‘ attrattiva regione turistica.
Qui si possono vivere tutte e quattro le stagioni in tutti i sensi. In primavera si possono scoprire i luoghi più belli di tutto l‘ Alto Adige. Vipiteno, Bressanone, Merano e anche Bolzano, lontani pochissimi chilometri da Campo di Trens e caratterizzati da un caldo sole primaverile e da piazzette pittoresche. Quando in estate è molto caldo, molti sentieri all‘ ombra e fresche foreste aspettando visitatori grandi e piccini. L‘ autunno, tipico per la regione, è nel segno della gastronomia. Speck, castagne fresche e il vino novello si gustano doppiamente in un atmosfera familiare. La ricchezza durante i mesi invernali è ancora più grande. I vacanzieri attivi hanno l‘ imbarazzo della scelta nel periodo freddo: ondeggiare rapidamente sulle piste da sci perfettamente curate, fare sci di fondo in tutta tranquillità o divertirsi in slitta con la famiglia e gli amici. Grazie a tutte le possibilità offerte la noia diventa ben presto una parola sconosciuta.

Eisacktaler Kost - Tradition im Eisacktal
Eisacktaler Kost - Tradition im Eisacktal - © SMG
Maria Trens 1
Maria Trens 1
Maria Trens 5
Maria Trens 5
Maria Trens 3
Maria Trens 3
Maria Trens 4
Maria Trens 4
Maria Trens 2
Maria Trens 2

Luogo di pellegrinaggio Maria Trens

Da tempo numerosi pellegrinaggi hanno trovato conforto al Santuario di Maria Trens. Fu costruita nel 1498 e nel corso degli anni si sviluppò e divenne uno dei luoghi di pellegrinaggio più importanti dell‘ Alto Adige insieme alla famosa „Maria Weißenstein“. La leggenda narra di un contadino di Maria Trens che trovò una statua mariana. Era completamente sporca e coperta di fango, ma non aveva alcun danno. Il contadino la prese, la puli e le trovò un posto a casa sua, dove cominciò a pregare con la sua famiglia. La statua si cercò ben presto un altro luogo sempre in casa, ma il contadino non riusci più a trovarla. Dopo un pò di tempo ri rese conto che la statua si trovava nella Cappella del paese. A quanto pare nessuno la portò li, ma si spostò da sola. La storia racconta perlomeno cosi. Il Santuario è oggi sede di numerosi affreschi e svariati dipinti.

Intorno a Campo di Trens

Chi vuole esplorare i dintorni del luogo, si trova davanti agli occhi un paesaggio idilliaco con tanto di castello. Nel mezzo di verdi distese di prati, in collina, si trova il Castel Tasso (12. secolo). É in ottimo stato e può essere visitato da aprile a ottobre. Direttamente di fronte si trova Castel Pietra con la bellissima Cappella di Erasmo.Nelle vicinanze si trova un vero e proprio castello. L‘ impianto di Welfenstein fu costruito nel 1895, nel corso degli anni fu fortemente influenzato.

Vi piace il contenuto di questa pagina?
Dateci il vostro feedback!

Hotel del
mese
Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18

★★★★Natz/Schabs

Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18
  • Scoprire i mondi acquatici
  • Raccogliere ore di sole
  • Vivere momenti di piacere
  • Fit & Attivo

Offerte vacanze

I migliori
consigli

Alloggi consigliati

Icon Hotel benessere Icon Hotel gourmet

Romantik Hotel Stafler ★★★★

Mules/Campo di Trens

l Romantik Hotel Stafler è una struttura speciale.

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare

Offerte a pacchetto

4 notti
570 €
Icon Hotel benessere Icon Hotel gourmet

09.06.2024 - 03.08.2024

SPECIALE D‘ESTATE 4=3 7=6

Estate da sogno in Alto Adige - una vacanza indimenticabile all‘insegna del relax, delle delizie culinarie, dei momenti di benessere e delle attività più disparate! Prenotate subito 4 o 7 notti e vi regaleremo una notte per rendere ogni giorno del vostro soggiorno un‘esperienza indimenticabile. Approfittate di questa occasione speciale per lasciarvi incantare dalla magia dell‘estate in Alto Adige.

Romantik Hotel Stafler ★★★★
Mules/Campo di Trens

Offerta speciale
da 570 € per persona

1 notti
299 €
Icon Hotel benessere Icon Hotel gourmet

07.02.2024 - 22.12.2024

1 notte - 2 stelle

A dicembre 2015 Peter Girtler, il nostro chef ormai pluripremiato, è stato insignito della 2a stella Michelin dalla “Guida Michelin 2016“ per la sua straordinaria arte culinaria. Se anche voi desiderate provare il “piacere delle 2 stelle“ e al contempo riposarvi nelle nostre nuovissime camere Superior, fatevi coccolare insieme ai vostri cari con la nostra allettante “Offerta 1 notte 2 stelle“. Inoltre, i nostri prezzi non sono cambiati!

Romantik Hotel Stafler ★★★★
Mules/Campo di Trens

Offerta speciale
da 299 € per persona

Temi Vacanze estive

Bovini al pascolo
Photo: Madeleine Schäfer - GNU-FDL
Icon Info
Alpeggio in Tirolo e Alto Adige

Le malghe nelle montagne dell‘Alto Adige e del Tirolo non sono solo mete popolari e idilliache per i turisti escursionisti, ma anche un fattore molto importante nell‘ecosistema delle Alpi.

Fuoco del Sacro Cuore
Photo: Wikipedia-User: Noclador - GFDL
Icon Info
Fuoco del Sacro Cuore in Tirolo

Ogni anno, la seconda domenica dopo la festa del Corpus Domini, una tradizione antichissima rivive in Tirolo: il fuoco del Sacro Cuore.

Törggelen
Icon Info
Törggelen in Alto Adige

Quando l‘autunno arriva nel paese, quando le foglie diventano colorate e la luce dorata, allora in Alto Adige inizia di nuovo la stagione del Törggelen.

Immagine del villaggio Maria Trens
Icon Chiesa/Monastero
Maria Trens

A solo un breve tratto da Vipiteno lungo il fiume Isarco si trova Maria Trens, un luogo di pellegrinaggio conosciuto e amato sin dal Medioevo.

Trostburg
Photo: Wolfgang Moroder - GFDL
Icon Castello
I castelli e le fortezze della Valle Isarco - Alto Adige

Attraverso la Valle Isarco passa una delle più importanti rotte di transito nelle Alpi orientali. L‘enorme importanza economica e strategica della valle è evidenziata non da ultimo dai molti castelli e fortezze che qui sono allineati quasi come su una collana di perle.

Castello Reifenstein
Photo: suedtirol.com - Licence: CC BY 2.0 - Source: flickr.com
Icon Castello
Castello di Reifenstein

Il castello nella parte superiore della Valle Isarco è uno dei castelli meglio conservati e storicamente più interessanti dell‘Alto Adige.

Link interessanti

Top Hotel

Chiudere
Chiudere