Ricerca Navigation Map
Search
Navigation Map IT
DE   IT   EN   Chiudere
paradiso trasognato in mezzo alle Alpi

Luson

Il piccolo comune di Luson nella Valle Isarco è una soffiata tra i vacanzieri versati dell´Alto Adige. Appena 1.500 persone dimorano nel piccolo paese e ogni giorno beneficiano dalla vicinanza alla natura, che si trova effettivamente davanti casa. Il paesino si estende fino a 2.500 m s.l.m., lassù si trova assoluto raccoglimento e riposo, mentre tutti i problemi sono dimenticati giù nella valla. Viene proprio a pensare che il turismo responsabile sia stato inventato qui a Luson. Numerosi alberghi, agriturismi e pensioni accoglienti gestiti in modo famigliare , offrono vitto e alloggio dopo una giornata piena di nuove esperienze.

Luson si compone dalle frazioni Croce, Monte, Masi, Luson Paese, Ronco, Valletta e Pezzè. Tutte queste località aspettano il villeggiante bisognoso di riposo con confortevoli alloggi. Ciò vale per tutte le località di Luson: sono situati in una zona di colline soavi, dotati di tantissime ore di sole lungo l´anno, fatto che si ripercuote non solo sull´agricoltura, ma fa anche un effetto positivo sull´umore della gente. Vacanzieri e turisti ne possono assicurarsi durante tutto l´anno.

Lüsen 4
Lüsen 4
Lüsen 6
Lüsen 6
Lüsen 2
Lüsen 2
Lüsen 3
Lüsen 3
Lüsen 0
Lüsen 0
Lüsen 1
Lüsen 1
Brixen 17
Brixen 17

Verde fin dove giunge lo sguardo

Colui che è già stato a Luson, sa di cosa si sta parlando. La particolarità del paese è costituita nella grande quantità di foreste, prati e alpi. Basta dare un´occhiata alle statistica: all´incirca tre quarti della superficie comunale sono coperti da prati e zone verdi. In mezzo si trovano le frazioni di Luson, malghe soleggiate e parecchi punti di vista che invitano a godere il meraviglioso panorama. Per fortuna qui la natura non ha dovuto subire grandi tagli. Il risultato sono laghi di montagna chiari e prati ricoperti di fiori.
Consiglio: chi non riesce a stancarsi del verde grasso e dell´impressionante paesaggio, deve assolutamente programmare una gita nel poco distante Parco Naturale Puez-Odle. Una volta saliti su 2.500 m s.l.m. ci si trova circondato di 10.000 ha di natura intatta.

Itinerari escursionistici con grande varità

Alpi piacevoli sotto le imponenti Dolomiti creano il perfetto retroscena per escursioni di ogni grado di difficoltà. A Luson e nei dintorni sono nati numerosi itinerari escursionistici a tema. Per qualsiasi percorso scelto vale: non dimenticare mai la guida escursionistica. Spiega le escursioni della regione con tutti i dati rilevanti come la durata, il grado di difficoltà e il dislivello da superare. Alle famiglie consiglia per esempio il sentiero naturalistico-didattico. Il percorso offre a bambini e adulti la possibilità di riscoprire le bellezze e le meraviglie della natura, spesso date per scontate. Soprattutto i bambini hanno modo di fare delle esperienze preziose all´aperto.
Ulteriore elemento del sentiero naturalistico è il laghetto balneabile di Luson: nei mesi estivi diventa un luogo per rinfrescarsi e per concentrare le proprie forze per la prossima escursione. Un´altra attrazione per i piccini: il parco giochi “acqua e sassi”. Si tratta di un parco del tutto particolare che appunto è dedicato al tema acqua e sassi. I piccoli ricercatori ricevono la possibilità di osservare animali e natura: a tale scopo una lente d’ingrandimento, un setaccio e un pennello fine, possono essere presi in prestito all’ufficio turistico.

Vi piace il contenuto di questa pagina?
Dateci il vostro feedback!

Hotel del
mese
Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18

★★★★Natz/Schabs

Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18
  • Scoprire i mondi acquatici
  • Raccogliere ore di sole
  • Vivere momenti di piacere
  • Fit & Attivo

Top Hotel

I migliori
consigli

Alloggi consigliati

Icon Hotel benessere Icon Hotel per famiglie Icon Hotel per escursionisti Icon Hotel romantici

Naturhotel Lüsnerhof ★★★★s

Luson

Uno scrigno di benessere incorniciato da verdi pascoli e ruscelli incontaminati: così appare l‘Hotel Lüsnerhof, una volta addentratisi nella tranquilla Valle di Luson, una decina di chilometri sopra Bressanone.

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare

Temi Vacanze estive

Bovini al pascolo
Photo: Madeleine Schäfer - GNU-FDL
Icon Info
Alpeggio in Tirolo e Alto Adige

Le malghe nelle montagne dell‘Alto Adige e del Tirolo non sono solo mete popolari e idilliache per i turisti escursionisti, ma anche un fattore molto importante nell‘ecosistema delle Alpi.

Fuoco del Sacro Cuore
Photo: Wikipedia-User: Noclador - GFDL
Icon Info
Fuoco del Sacro Cuore in Tirolo

Ogni anno, la seconda domenica dopo la festa del Corpus Domini, una tradizione antichissima rivive in Tirolo: il fuoco del Sacro Cuore.

Törggelen
Icon Info
Törggelen in Alto Adige

Quando l‘autunno arriva nel paese, quando le foglie diventano colorate e la luce dorata, allora in Alto Adige inizia di nuovo la stagione del Törggelen.

Hofburg a Bressanone
Icon Castello
Hofburg Bressanone

Fino all‘anno 1803, la Hofburg a Bressanone, che si trova in Piazza Hofburg 2, era la sede dei principi-vescovi e fino all‘anno 1973 sede dei vescovi della diocesi. Oggi nella Hofburg si trovano l‘archivio diocesano, il museo dei presepi o il museo diocesano.

Trostburg
Photo: Wolfgang Moroder - GFDL
Icon Castello
I castelli e le fortezze della Valle Isarco - Alto Adige

Attraverso la Valle Isarco passa una delle più importanti rotte di transito nelle Alpi orientali. L‘enorme importanza economica e strategica della valle è evidenziata non da ultimo dai molti castelli e fortezze che qui sono allineati quasi come su una collana di perle.

Farmacia da viaggio
Wikipedia-User: Dlawso - CC BY-SA 4.0
Icon Museo
Museo Farmaceutico di Bressanone

La venerabile città vescovile di Bressanone ha molto più da offrire del famoso Duomo, la Hofburg e il Museo Diocesano e, naturalmente, la splendida natura circostante. Tra i molti tesori più nascosti della città che vale la pena scoprire, c‘è ad esempio il Museo della Farmacia.

Offerte vacanze

Chiudere
Chiudere