Ricerca Navigation Map
Search
Navigation Map IT
DE   IT   EN   Chiudere
Photo: Wikipedia-User: Thesurvived99 - CC BY-SA 3.0

Castello Boymont

Su una cresta montuosa boscosa sopra Missian si erge la rovina del Castello di Boymont, testimoniando l'antico splendore.

Castello di Boymont, la rovina sopra Missian (Eppan)
Castello di Boymont, la rovina sopra Missian (Eppan) - Photo: Wikipedia-User: Thesurvived99 - CC BY-SA 3.0

Il Castello di Boymont era una volta uno dei castelli più grandi e potenti dell'Oltradige. Fu costruito intorno al 1230 probabilmente dai Conti di Appiano, che lo concessero in feudo ai Signori di Boymont. La prima metà del XIII secolo fu un periodo di fioritura della costruzione di castelli in Alto Adige, durante il quale furono costruiti, tra gli altri, il Castello di Runkelstein, la Churburg, la Trostburg o la Haselburg.

Tuttavia, il Castello di Boymont non fu costruito per considerazioni strategiche o belliche, ma piuttosto come una residenza signorile. La chiara disposizione rettangolare è atipica per i castelli medievali. Le caratteristiche stilistiche sono decisamente romaniche, particolarmente notevoli sono le belle e grandi trifore - finestre con tre archi - nelle mura esterne. Anche nella torre principale, il mastio, c'è un'apertura notevolmente grande a forma di arco a tutto sesto. Le strutture difensive e un'altra torre più piccola sono presenti, ma il carattere abitativo dell'edificio è decisamente predominante.

Dopo l'estinzione della linea principale dei Signori di Boymont, il castello passò intorno al 1400 in possesso di un certo Ulrico di Kässler. Questi era in realtà di origine borghese, aveva sposato Barbara di Boymont ed era segretario e finanziatore del Duca Federico con la tasca vuota. Come tale, Kässler aveva naturalmente molti invidiosi e nemici. Pertanto, quando nel 1425 - mentre tutti gli abitanti erano in paese per la messa - scoppiò un incendio nel Castello di Boymont che alla fine distrusse l'intero castello, si sospettò rapidamente l'incendio doloso. Che si trattasse di un incidente o di un atto intenzionale, la causa dell'incendio non è mai stata scoperta ed è ancora oggi un mistero con molto spazio per speculazioni.

Il Castello di Boymont comunque non fu ricostruito dopo questo devastante incendio e cadde in rovina nel corso dei secoli. Solo verso la fine del XX secolo si iniziò a restaurare questo gioiello architettonico e a sfruttarlo per il turismo. Oggi il Castello di Boymont è completamente ristrutturato e consolidato e si presenta come una destinazione turistica estremamente gratificante. Nella taverna nel cortile del castello è possibile fare uno spuntino in modo rilassato, e la vista su Missiano e Appiano è semplicemente magnifica. Il Castello di Boymont fa anche parte del famoso Sentiero delle Tre Castella, un percorso vario e facile per tutta la famiglia da Appiano alla rovina di Hocheppan, poi al Castello di Boymont e infine al Castello di Korb.

Vi piace il contenuto di questa pagina?
Dateci il vostro feedback!

Alloggi consigliati

Icon Hotel benessere Icon Hotel per famiglie Icon Hotel per escursionisti Icon Hotel romantici Icon Hotel gourmet

Gartenhotel Moser

Appiano ★★★★s

Al Gartenhotel Moser presso il Lago di Monticolo tutto ruota attorno alle specialità culinarie, alla raffinata offerta wellness e ai tour di scoperta!

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare
Icon Hotel per ciclisti Icon Hotel gourmet Icon Hotel per conferenze Icon Hotel per enoturismo

Hotel Christof

Appiano ★★★★

Una vacanza ricca di emozioni ad Appiano sulla Strada del Vino. Moderno e situato in un contesto tranquillo, ma comunque vicino al centro del paese di Appiano e a Bolzano: ecco come descrivere la posizione dell‘Hotel Christof, circondato dai vigneti. Nel nostro hotel a conduzione familiare vi aspetta un‘accoglienza calorosa.

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare
Icon Hotel per escursionisti Icon Hotel per ciclisti Icon Hotel per motociclisti

Bed and Breakfast Kreuzstein

Appiano ★★★

Nei pressi della tranquilla cittadina di S. Paolo si trova il Bed Breakfast Kreuzstein. La struttura, incastonata nel cuore della natura, vi propone una ricca offerta di attività per il tempo libero.

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare
Icon Hotel per escursionisti Icon Hotel per ciclisti Icon Hotel romantici Icon Hotel gourmet

Pippo‘s Mountain Lodge

Soprabolzano

Ti diamo il benvenuto nel nostro angolo di paradiso a Soprabolzano, sull‘altopiano del Renon. Il luogo perfetto per tutti gli amanti di escursioni, relax e buona cucina!

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare
Hotel del
mese
Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18

★★★★Natz/Schabs

Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18
  • Scoprire i mondi acquatici
  • Raccogliere ore di sole
  • Vivere momenti di piacere
  • Fit & Attivo

Top Hotel

I migliori
consigli
Per saperne di più
Castel Mareccio
Foto: Wikipedia-User: Vollmond11 - CC BY-SA 3.0
Castello Mareccio
Castello di Welsperg
Photo: Wolfgang Sauber - GNU-FDL
Castello di Welsperg
Haderburg
Photo: Wikipedia-User: Unterillertaler - GNU-FDL
Il Castello di Haderburg
Castello Reifenstein
Photo: suedtirol.com - Licence: CC BY 2.0 - Source: flickr.com
Castello di Reifenstein
Castello di Boymont, la rovina sopra Missian (Eppan)
Photo: Wikipedia-User: Thesurvived99 - CC BY-SA 3.0
Castello Boymont
Castel Juval
Photo: F Delventhal - CC BY 2.0
Museo della Montagna Messner al Castello di Juval
Castello di Thurn
Photo: Luca Lorenzi - GFDL
Castel Tor: Museo Ladin
Trostburg
Photo: Wolfgang Moroder - GFDL
Trostburg in valle isarco Alto Adige
Kloster Säben
Photo: Wikipedia-User: Papanugue - GNU-FDL
Monastero di Sabiona Chiusa Alto Adige
Schloss Tirol und Dorf Tirol
Photo: Wikipedia-User: Tappeiner - Copyleft
Castel Tirolo - Alto Adige

Offerte vacanze


Chiudere
Chiudere