Ricerca Navigation Map
Search
Navigation Map IT
DE   IT   EN   Chiudere

Museo Civico di Chiusa

Già nel 1914 fu fondato un museo a Chiusa, le cui collezioni si sono ampliate nel corso degli anni.

Chiusa intorno al 1900
Chiusa intorno al 1900 - (gemeinfrei)

Il Museo Civico di Chiusa, situato nell'edificio storico di un ex convento dei Cappuccini, si dedica alla notevole colonia di artisti di Chiusa e all'importante tesoro di Loreto.

Le origini del museo risalgono al 1914, quando fu fondato un museo locale. Tuttavia, durante l'era fascista, i suoi tesori artistici dovettero essere ceduti al Museo Civico di Bolzano. Nel 1978 fu possibile riportare questi esemplari a Chiusa e esporli nel convento dei Cappuccini, una fondazione della regina spagnola Maria Anna dell'anno 1699, su iniziativa del suo confessore Padre Gabriel Pontifeser. Dal 1992 il Museo Civico di Chiusa è aperto ai visitatori.

Le opere d'arte sono esposte in due ampie sale al piano terra. La prima sala presenta opere di Alexander Koester (1864-1932), membro della Scuola di Monaco e prominente rappresentante della colonia di artisti di Chiusa. Nella seconda sala, l'ex sacrestia, si trovano altre opere di questa comunità artistica, che esistette tra il 1874 e il 1920 e stabilì Chiusa come luogo di ispirazione romantica per artisti come Albin Egger-Lienz.

Al piano superiore i visitatori troveranno il gioiello del museo: il tesoro di Loreto, una collezione unica di opere d'arte principalmente spagnole e italiane del XVI e XVII secolo, donate principalmente dal re spagnolo Carlo II e sua moglie Maria Anna, nonché da nobili alla corte spagnola. Una passeggiata attraverso la barocca chiesa dei Cappuccini di San Felice da Cantalice, accessibile attraverso un chiostro del XVII secolo, completa la visita al museo.

Accessibilità: Il museo si trova vicino alla città bassa, all'indirizzo Frag 1. Un ampio parcheggio e una fermata dell'autobus si trovano nelle immediate vicinanze.

Informazioni di contatto:

  • Indirizzo: Convento dei Cappuccini, Frag 1, 39043 Chiusa
  • Telefono: +39 0472 846148
  • E-mail: museum@klausen-bz.it

Vi piace il contenuto di questa pagina?
Dateci il vostro feedback!

Hotel del
mese
Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18

★★★★Natz/Schabs

Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18
  • Scoprire i mondi acquatici
  • Raccogliere ore di sole
  • Vivere momenti di piacere
  • Fit & Attivo

Top Hotel

I migliori
consigli
Per saperne di più
lumen-winter.jpg
(c) Manuel Kottersteger
LUMEN - Fotografia di montagna
Miniera d'avventura a Villandro
(c) berwerk.it
La Miniera di Villandro
Museo dell'Albero da Frutto a Lana
© Tourismusverein Lana und Umgebung
Museo di Frutticoltura Lana
Museo uomo nel tempo
Wikipedia-User: ManfredK - CC BY-SA 4.0
Museo uomo nel tempo
Museo del vino dell'Alto Adige
Photo: suedtirol.com - Licence: CC BY 2.0 - Source: flickr.com
Museo del Vino dell‘Alto Adige
Castello Moos-Schulthaus a Appiano
Reinhard Kraasch - GNU-FDL
Museo Castello Moos-Schulthaus
Deutschordenskommende Sterzing u Kirche St Elisabeth
Matthias Süßen - CC BY 3.0
Museo Civico e Museo Multscher
Museo Gardena
Wikipedia-User: Moroder (gemeinfrei)
Museo Gherdëina
Thurn Deutschnofen
Wikipedia-User: Plentn (gemeinfrei)
Gebietsmuseum Deutschnofen
Museo Civico di Bolzano
Wikipedia-User: Buchhändler - CC BY-SA 3.0
Museo Civico di Bolzano
Museo di Scienze Naturali di Bolzano
Wikipedia-User: Ibis 20 - CC BY-SA 3.0
Museo di Scienze Naturali dell‘Alto Adige a Bolzano
Museion
Wikipedia-User: Aciarium - CC BY-SA 4.0
Museion: Museo d‘Arte Moderna e Contemporanea di Bolzano
Museo Civico di Brunico
Gerd Fahrenhorst - CC BY 4.0
Museo Civico di Brunico
Museo dei Minerali di Teis
Marie Čcheidzeová - CC BY-SA 4.0
Museo dei Minerali di Teis a Funes
Merano Palazzo Mamming
Wikipedia-User: ManfredK - CC BY-SA 4.0
Museo Civico di Merano nel Palazzo Mamming
Museo delle Donne Merano
Wikipedia-User: Museia16 - CC BY-SA 4.0
Museo delle donne a Merano
Farmacia da viaggio
Wikipedia-User: Dlawso - CC BY-SA 4.0
Museo Farmaceutico di Bressanone
Modello Peter Mitterhofer Merano
Wikipedia-User: ManfredK - CC BY-SA 4.0
Museo delle Macchine da Scrivere Peter Mitterhofer
Museo del turismo Alta Pusteria

Niederdorf apparteneva già 150 anni fa alla regione pionieristica del turismo tirolese, l‘Alta Pusteria, ed era facilmente accessibile anche per i cittadini delle grandi città dal 1871 attraverso la ferrovia del Sud.

di più Più informazioni…

Museo Maranatha Luttago in Valle Aurina

Una vera e propria avventura per tutta la famiglia, soprattutto per il periodo prenatalizio, è la visita al Museo dei Presepi Maranatha a Luttago,

di più Più informazioni…

Offerte vacanze


Chiudere
Chiudere