Ricerca Navigation Map
Search
Navigation Map IT
DE   IT   EN   Chiudere

Messner Mountain Museum a Castel Firmiano Bolzano Alto Adige

Nel 2006 apri una delle più grande attrazioni turistiche dei dintorni di Bolzano: il „MessnerMountainMuseum Firmiano“ nella fortezza tardo medievale del Castel Firmiano.

Messner Mountain Museum Ortles
Messner Mountain Museum Ortles - © Messner Mountain Museum Ortles

Il MMM Firmiano è la centrale del progetto del Museo Messner, oltre al satellite MMM Juval (residenza della famiglia Messner), MMM Dolomites (in un fortino risalente alla prima guerra mondiale sul Monte Rite tra Cortina d’ Ampezzo e Pieve di Cadore), MMM Ortles (al sud, ai piedi dell’ Ortles) e MMM Ripa (su Castello Brunico, apertura nel 2010).
I temi del MMM Firmiano sono il rapporto tra la montagna e l’ uomo cosi come tra la storia e l’ arte dell’ arrampicata, trattati con la mediazione di immagini, fotografie, sculture e cimeli di varie spedizioni. Anche l’ interazione di alpinismo e turismo vengono discussi, trattando in particolare l’ impatto sulla natura e sull’ ambiente. Nella “Torre Bianca” c’ è anche una mostra sulla storia del castello dal 5000 a.C. al 1957.
Anche se il MMM rimane in molte aree poco significativo, non si può certo negare un culto della personalità del famoso alpinista altoatesino ed una visita nell’ impressionante fortezza di Firmiano.
Nell’ anno 945 il castello venne nominato „Formicaria“, solo successivamente fu in possesso dei vescovi di Trento e fu chiamato „Firmiano“. Nel 1473 lo acquistò il sovrano del Tirolo, il Duca Sigmund der Münzreiche, e ne fece costruire una fortezza, che avrebbe dovuto resistere anche agli attacchi a fuoco. Del vecchio castello sono stati conservati i resti sul punto più alto della collina. A causa della modernizzazione e della tecnologia delle armi da fuoco, il castello venne ceduto successivamente a più proprietari.

Dopo la seconda guerra mondiale, quando il movimento autonomo contro lo stato italiano si rafforzò, il Castello Firmiano diventò il simbolo politico dell’ Alto Adige. Il 17 novembre 1957 si tenne il più grande raduno di protesta della storia dell’ Alto Adige, ove circa 35.000 persone parteciparono per chiedere la libertà della regione. Questa dimostrazione ebbe l’ attenzione internazionale. L’ obiettivo dell’ allora presidente del Partito e del popolo sudtirolese, Silvius Magnago, aveva come obiettivo l’ autonomia del popolo di lingua tedesca dell’ Alto Adige. Il tutto si concluse con l’ anno 1992.

Vi piace il contenuto di questa pagina?
Dateci il vostro feedback!

Alloggi consigliati

Icon Hotel per famiglie Icon Hotel per escursionisti Icon Hotel per ciclisti Icon Hotel per sciatori

Hotel Kastellatz

Malles ★★★s

Puro relax, paesaggi montani mozzafiato, aria fresca e natura incontaminata: all‘Hotel Kastellatz troverete il giusto mix tra sport, relax e divertimento per tutta la famiglia. Situati ai piedi dell‘area sciistica Sci e montagna Watles, il nostro hotel sarà il vostro punto di partenza per esplorare la Val Venosta.

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare
Icon Hotel benessere Icon Hotel per escursionisti Icon Hotel per ciclisti Icon Hotel per motociclisti Icon Hotel romantici

Hotel Traube Post

Curon ★★★★

Benvenuti al Traube Post, il vostro hotel ***s in Alto Adige per escursionisti e motociclisti.

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare
Icon Appartamenti vacanze Icon Hotel per ciclisti Icon Hotel per sciatori Icon Hotel per motociclisti

Residence Garni Weisskugel

Melag / Langtaufers – Curon Venosta ★★★

Situato in un posto silenzioso circondato da montagne maestose vi aspettano appartamenti arredati in uno stile tra modernità e tradizione alpina con una vista mozzafiato.

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare
Icon Hotel per famiglie Icon Hotel per escursionisti Icon Hotel per ciclisti Icon Hotel per sciatori

Anigglhof

Malles ★★★

Benvenuti nel paradiso naturale dell‘Alta Venosta, benvenuti all‘Anigglhof! Qui, a 1.750 metri nella tranquilla Val Slingia, la famiglia Patscheider vi accoglie e vi vizia con genuina ospitalità già da tre generazioni.

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare
Hotel del
mese
Hotel Plunhof

★★★★sAlto Adige

Hotel Plunhof
  • l'hotel benessere più familiare
  • Spa Miniera
  • Acqua Miniera
  • Profumati prati alpini
  • vini speziati
  • essere attivi insieme

Top Hotel

I migliori
consigli
Per saperne di più
Schmiedemuseum in Fulpmes Stubaital
© Tourismusverband Stubai Tirol
Il museo dei fabbri a Fulpmes Tirolo
Gold Nugget
Photo: Wikipedia-User Gump Stump - GFDL
La miniera d‘oro di Hainzenberg, Zell am Ziller
Modello Peter Mitterhofer Merano
Wikipedia-User: ManfredK - CC BY-SA 4.0
Museo delle Macchine da Scrivere Peter Mitterhofer
Zunftmuseum Bichlbach in Tirol
© Bbb at wikivoyage shared-CC BY-SA 3-0
Il museo dell artigianato a Bichlbach in Tirolo
Fusione di campane in Tirolo
© Torsten Bolten CC BY-SA 3.0
Fusione di campane in Tirolo
Museo Maranatha Luttago in Valle Aurina

Una vera e propria avventura per tutta la famiglia, soprattutto per il periodo prenatalizio, è la visita al Museo dei Presepi Maranatha a Luttago,

di più Più informazioni…

Museo dei presepi di Fulpmes valle di stubai

Nel mezzo della bella Valle dello Stubai, a Fulpmes, si può visitare “il museo dei presepi di Fulpmes”. Esso è stato portato nella cinquecentesca „Platzwirt-Haus“, ed, in particolare durante l‘ Avvento ed il periodo Natalizio, è una grande attrazione per tutta la famiglia.

di più Più informazioni…

Offerte vacanze


Chiudere
Chiudere