Ricerca Navigation Map
Search
Navigation Map IT
DE   IT   EN   Chiudere

05.08.2015

In viaggio sulle veloci connessioni verso l‘Alto Adige - Pedaggi autostradali - Multe

(Aggiornato: 13.03.2024) Volentieri ci si affida al comfort della propria auto in vacanza. A casa è parcheggiata davanti alla porta e ingoia pazientemente tutti i bagagli che si desidera portare con sé. Non c'è preoccupazione per tempi di partenza esatti – si è padroni o padrone del proprio orario e si possono fare pause a piacimento.

Pedaggi autostradali - Multe
Pedaggi autostradali - Multe

Quando si vuole, dove si vuole, per quanto tempo si vuole. Ma nonostante tutta la spensieratezza, c'è qualcosa di molto fondamentale da considerare: il viaggio comporta costi aggiuntivi, perché le autostrade in Alto Adige sono tutte a pedaggio.

All'ingresso dell'autostrada si possono già vedere da lontano le stazioni di pedaggio, dove durante le ore di punta si formano code più o meno lunghe.
Il pedaggio in Alto Adige è calcolato in base ai chilometri. Ciò significa che più lunga è la tratta, maggiore è la cifra che alla fine comparirà sulla fattura. All'ingresso dell'autostrada si prende quindi un biglietto (solitamente c'è un dispositivo con un pulsante rosso) e conservatelo con cura. Perché all'uscita sarà necessario mostrare questo biglietto, perché rivela per quanto tempo sei stato in viaggio sulla tratta a pedaggio. Se il biglietto viene perso o non può essere presentato, sarà applicata una penalità. Inoltre, sarà necessario pagare anche il pedaggio dalla rampa di ingresso più lontana.

Il pagamento avviene in contanti, con carta di credito o con la "VIAcard", una carta prepagata nel formato della carta di credito che è possibile ricaricare prima del viaggio. Con il "Telepass" di tolltickets è possibile passare in autostrada senza contanti - un'unità installata a bordo trasmette i dati di ingresso e uscita, l'importo corrispondente viene addebitato sul tuo conto bancario o sulla tua carta di credito. In questo modo ti risparmi l'attesa alle stazioni di pedaggio, in quanto utilizzi le corsie di transito automatizzate speciali.

Tratte a pedaggio separate

Oltre al pedaggio basato sui chilometri, ci sono anche tratte che richiedono un pedaggio separato:


L'autostrada del Brennero (A13) è stata una delle prime autostrade di montagna al mondo e si snoda sia in Austria che in Italia. In Austria, un singolo viaggio sull'autostrada del Brennero costa al viaggiatore un pedaggio di 16 EUR, per due viaggi si applica un pedaggio totale di 28 EUR. Chi sceglie questa strada più volte all'anno può risparmiare con un abbonamento annuale a 122 EUR. Per la parte austriaca dell'autostrada del Brennero non è necessaria la vignetta autostradale obbligatoria - il pedaggio viene riscosso separatamente qui. Il pedaggio autostradale può anche essere acquistato online, con il vantaggio che la tua targa verrà registrata e riconosciuta automaticamente. Alle stazioni di pedaggio potrai utilizzare la corsia verde per il Pedaggio Digitale. Su queste corsie non ci sono stazioni per il pagamento con carta o in contanti e quindi possono essere percorse solo dalle auto che si sono registrate per il Pedaggio Digitale.

Fai attenzione anche alle tratte di collegamento di altre autostrade, perché qui è necessaria la vignetta autostradale generale. In Italia, l'importo del pedaggio dipende tuttavia dai chilometri percorsi. Puoi calcolare in anticipo il pedaggio per il percorso pianificato.


Per la Strada dell'Alto Adige dello Stelvio tra la fine del paese di Trafoi e lo Stelvio è previsto un pedaggio speciale di 10 EUR (auto e moto), valido per una settimana a partire dal timbro.


Il Passo del Rombo è una delle strade che richiedono un pedaggio. Per le auto il tragitto semplice costa 19 EUR. L'andata/ritorno costa 26 EUR e un abbonamento stagionale è disponibile a 85 EUR. Anche l'abbonamento stagionale per le moto costa 85 EUR, mentre il viaggio singolo costa 17 EUR e l'andata/ritorno costa 23 EUR.

Tariffe

Limiti di velocità, divieti autostradali e multe generali

Le seguenti velocità massime consentite si applicano ai conducenti di veicoli a motore in Alto Adige:

Centro abitato: 50 km/h
Fuori centro abitato: 90 km/h

Superstrada: 110 km/h
Autostrada: 130 km/h


L'autostrada del Brennero si distingue però con un limite di velocità di 110 km/h.


In caso di pioggia e neve si applicano anche altre disposizioni: 100 km/h sull'autostrada e 90 km/h sulle superstrade, nebbia 50 km/h. Anche i neopatentati e le persone under 21 devono attenersi a disposizioni speciali - autostrada: 100 km/h, superstrada: 90 km/h.
I rimorchi non possono viaggiare più veloci di 80 km/h sull'autostrada e devono avere un'apposita segnaletica sul retro.
Inoltre, ai motocicli con meno di 150 cc non è consentito l'accesso all'autostrada.


Le infrazioni al limite di velocità sono particolarmente costose in Italia. Chi supera di 20 km/h è punito con una multa a partire da 175 EUR, mentre chi supera di più di 50 km/h deve aspettarsi almeno 545 EUR.

In Italia c'è un limite di 0,5 g/l. Anche in questo caso, una violazione è molto costosa - con una multa minima di almeno 545 EUR. Tra le 22:00 e le 07:00 le multe sono in generale un terzo più alte. Con più di 1,5 g/l c'è la possibilità che il veicolo venga sequestrato e venduto all'asta.


I neopatentati, che non sono in possesso della patente da meno di tre anni, non possono nemmeno assaggiare un bicchiere - per loro vale 0,0 g/l.

Telefonare al volante è consentito solo con un vivavoce. Già alla prima infrazione si rischiano multe da 422 a 1697 euro. La patente può essere ritirata ai conducenti già dopo la prima infrazione per un massimo di due mesi.

Fuori centro abitato tutti i veicoli a motore devono accendere le luci diurne. In caso di infrazione è prevista una multa a partire da 40 EUR.


Come puoi vedere, in Alto Adige si prendono molto sul serio la legge e una violazione delle regole può facilmente comportare un grosso dispendio di denaro. Quindi è meglio non rischiare costi aggiuntivi e arrivare in ritardo - in vacanza, comunque, l'orologio ha solo un ruolo molto marginale.

Vi piace il contenuto di questa pagina?
Dateci il vostro feedback!

Hotel del
mese
Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18

★★★★Natz/Schabs

Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18
  • Scoprire i mondi acquatici
  • Raccogliere ore di sole
  • Vivere momenti di piacere
  • Fit & Attivo

Top Hotel

I migliori
consigli
Per saperne di più
jannik sinner
si.robi - Sinner MCM23 (8) - CC BY-SA 2.0 - commons.wikimedia.org
Jannik Sinner
bella vista sul percorso ferrato
(c) Martin from Tyrol (solarthermienator) - CC BY-SA 2.0
Dieci punti salienti selezionati in Alto Adige

Offerte vacanze


Chiudere
Chiudere