Ricerca Navigation Map
Search
Navigation Map IT
DE   IT   EN   Chiudere

Scialpinismo: Punta Bianca attraverso Teufelsegg dal Rif. Bella Vista

Palla Bianca da nord
Palla Bianca da nord - Foto: Wikipedia-User: assumed - CC BY-SA 3.0

Livello di difficoltà: moderatamente difficile
Dislivello: circa 1.100 metri
Tempo totale di salita: circa 4 ore (senza pause, a buon passo)

Dopo la Wildspitze nel Tirolo austriaco, la Weißkugel è la seconda vetta più alta delle Alpi Venoste e si trova al confine geografico tra i due paesi. La sua particolarità: è completamente circondata da ghiacciai.

Il percorso attraverso il ghiaccio inizia dalla stazione a monte della seggiovia Teufelsegg, che si trova già a oltre 3.000 metri di altitudine. Da qui si prosegue su una lieve salita lungo la cresta fino al Teufelsegg, poi ancora un tratto in discesa e su un'impressionante parete ripida fino alla pianura piatta e abbastanza ampia del ghiacciaio Hintereis. Fate attenzione alle crepe nella roccia nella parte inferiore!

Proseguendo verso ovest si supera un gradino del ghiacciaio, dopo il quale si continua su terreno pianeggiante. Mantenete la sinistra e raggiungerete presto il giogo Hintereis ad un'altitudine di quasi 3.500 metri. Poi si sale ripidamente in direzione nord sul crinale fino a raggiungere il deposito sci sul cosiddetto "Cima invernale". Questo si trova su un ampio dosso, da cui non è molto lontano dalla vetta. Tuttavia, l'ultimo tratto è fortemente dipendente dalle condizioni meteorologiche. Se quindi le condizioni meteo non dovessero essere favorevoli, è più sicuro scegliere il deposito sci come destinazione finale. Altrimenti, è prevista una breve arrampicata, al termine della quale vi aspetta una vista fantastica dalla cima della Weißkugel. Da un'altezza di 3.739 metri potete vedere la cima più alta delle Alpi Venostela Wildspitze – ma anche l'Ortles, il Similaun e il Hasenöhrl.

La discesa rapida ora ripercorre la via di salita fino al Teufelsegg e lungo la pista da sci fino a valle a Kurzras.

Il tour è consigliato soprattutto in marzo o aprile.

Le escursioni con gli sci richiedono conoscenza, esperienza, fitness, una buona pianificazione e un'attrezzatura adeguata. Prima di ogni escursione con gli sci, informatevi anche sul livello attuale di pericolo valanghe e seguite il "Stop or Go Risk Management" di Michael Larcher e della guida alpina Robert Purtscheller, raccomandato dall'Associazione Alpina Austriaca (ÖAV).

Vi piace il contenuto di questa pagina?
Dateci il vostro feedback!

Alloggi consigliati

Icon Hotel per famiglie Icon Hotel per ciclisti Icon Hotel per sciatori Icon Hotel per motociclisti

Paradies Pure Mountain Resort

Solda all‘Ortles ★★★★

Benvenuti al Paradies Pure Mountain Resort a Solda all‘Ortles. Ad attendervi avventure originali nella natura nel cuore del Gruppo dell‘Ortles, momenti di relax nella Spa Almrose e un comfort abitativo estremamente raffinato. Il Paradies Pure Mountain Resort sorge nella località di Solda, nella pittoresca Val Venosta e offre il punto di partenza ideale per numerose attività all‘interno del Parco Nazionale dello Stelvio.

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare
Icon Hotel per famiglie Icon Hotel per escursionisti Icon Hotel per ciclisti Icon Hotel per sciatori

Anigglhof

Malles ★★★

Benvenuti nel paradiso naturale dell‘Alta Venosta, benvenuti all‘Anigglhof! Qui, a 1.750 metri nella tranquilla Val Slingia, la famiglia Patscheider vi accoglie e vi vizia con genuina ospitalità già da tre generazioni.

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare
Icon Hotel benessere Icon Hotel per escursionisti Icon Hotel romantici Icon Hotel gourmet

Hotel Burgaunerhof

Val Martello ★★★s

“Tempo per me“ nell‘Hotel Burgaunerhof nel Parco Nazionale dello Stelvio. Il tempo è il nostro bene più prezioso – dovremmo farne buon uso! Seguendo il motto “Tempo per me vogliamo offrirvi dei momenti indimenticabili durante la vostra vacanza in Val Martello.

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare
Icon Hotel benessere Icon Hotel per famiglie Icon Hotel per escursionisti Icon Hotel per ciclisti

Seehotel

Resia al lago ★★★★

Benvenuti al 4 Stelle Seehotel di Resia, in Alto Adige il vostro hotel per il relax, lo sport e la cultura sul Lago di Resia. L‘hotel della famiglia Folie si adagia sulla riva del Lago di Resia, specchio d‘acqua da cui emerge come per incanto il campanile di Curon. In Val Venosta, è possibile perdere la cognizione del tempo durante un giro in barca a vela, esplorare paesaggi di alta montagna in sella a una bici, intraprendere escursioni alla scoperta di caratteristiche malghe e vivere un ...

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare
Hotel del
mese
Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18

★★★★Natz/Schabs

Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18
  • Scoprire i mondi acquatici
  • Raccogliere ore di sole
  • Vivere momenti di piacere
  • Fit & Attivo

Top Hotel

I migliori
consigli
Per saperne di più
Piz Boè (italiano: Cima del Boè), 3.152 m
Foto: William Domenichini - CC BY-SA 3.0
Sci alpinismo: Sulla Piz Boè dalla funivia Vallon
Plattkofel invernale
Foto: Wolfgang Moroder - CC BY-SA 3.0
Scialpinismo: Sulla Piattaforma di Saltria
Lago di Neves invernale
Foto: ЭЯMДИИФ БIFFI - CC BY-SA 3.0
Sci alpinismo: Alta Via della Neves Bianca dal lago di Neves
Palla Bianca da nord
Foto: Wikipedia-User: assumed - CC BY-SA 3.0
Scialpinismo: Punta Bianca attraverso Teufelsegg dal Rif. Bella Vista
Monte Cevedale dalla Punta del Re
Foto: Svíčková - CC BY-SA 3.0
Sci alpinismo: Monte Cevedale dalla Val Martello

Offerte vacanze


Chiudere
Chiudere