Ricerca Navigation Map
Search
Navigation Map IT
DE   IT   EN   Chiudere

Sci alpinismo: Sulla Piz Boè dalla funivia Vallon

Piz Boè (italiano: Cima del Boè), 3.152 m
Piz Boè (italiano: Cima del Boè), 3.152 m - Foto: William Domenichini - CC BY-SA 3.0

Livello di difficoltà: Medio
Dislivello: circa 700 metri
Tempo totale di salita: circa 3 ore (compresa la discesa)

Come punto più alto del Gruppo del Sella, il Piz Boè sporge la sua testa candida verso il cielo.
Ma non lasciatevi troppo scoraggiare dall'altezza - è anche considerato il tremila più facile da scalare delle Dolomiti, con tratti impegnativi assicurati con corde.
Durante la salita, il seggiovia Vallon ci aiuta un po'. Solo alla sua stazione a monte inizia davvero il tour per voi. Dopo la discesa breve dalla stazione, si sale leggermente fino al Rifugio Franz Kostner (2.500 metri sul livello del mare).

Da lì si prosegue verso il Conca Gran Valacia. Quando avrete lasciato la conca alle spalle, attraverserete la Canalone Pigolerz e vi muoverete verso l'altopiano superiore. Successivamente, vi avvicinerete al ripido versante est del Piz Boè. Leggermente sotto in direzione sud, vi aspetta la larga cresta sud-est con alcuni tornanti. La scalerete su un tratto non troppo ripido fino alla vetta, dove vi attendono un croce di vetta e un piccolo rifugio (Rifugio Capanna-Fassa) con poche possibilità di pernottamento. Per rendere l'ascesa gratificante anche per i vostri occhi, c'è una vista panoramica impressionante sulla Marmolada.

Prima che vi chiediate - la struttura tecnica che sporge in alto è un telefoni riflettore. Per la discesa, vi muoverete a sinistra di questo, scenderete lungo un pendio ripido protetto da pali, fino a raggiungere una spalla rocciosa. A destra della spalla rocciosa c'è un canale che potete attraversare se c'è abbastanza neve. Se non è il caso, vi muoverete verso le corde di sicurezza poco più in basso, che portano alla parte inferiore del canale. Poi continuerete dritto e in breve tempo arriverete al Rifugio Boè.

Questo è l'inizio del Val Mesdi. Il percorso è ripido, non troppo largo e a tratti piuttosto ghiacciato. Tuttavia, la bellezza della valle ripaga ogni difficoltà - vale la pena lottare per scendere qui. L'ultimo tratto passa attraverso una gola ripida, poi lungo un torrente e lungo un sentiero escursionistico e una pista da sci di fondo. Alla fine, vedrete già l'attività frenetica alla stazione a valle della funivia Boè e potrete essere orgogliosi di aver segnato un tremila sulla vostra lista di gite.

Le gite in sci richiedono conoscenza, esperienza, forma fisica, una buona pianificazione e l'attrezzatura adeguata. Si prega di informarsi sulla valutazione attuale del pericolo valanghe prima di ogni gita in sci e di tenere conto del "Stop or Go Risikomanagement" di Michael Larcher e la guida alpina Robert Purtscheller, raccomandato dal Club Alpino Austriaco (ÖAV).

Vi piace il contenuto di questa pagina?
Dateci il vostro feedback!

Alloggi consigliati

Icon Appartamenti vacanze Icon Hotel per famiglie Icon Hotel per escursionisti Icon Hotel per ciclisti Icon Hotel per sciatori

Rönnhof – Chalet Cogolara

Corvara ★★★★

Appartamenti di lusso nel cuore delle Dolomiti! Lo Chalet Cogolara si trova a a Colfosco, direttamente sulla Sellaronda Dolomitisuperski, in un posto tranquillo ai piedi del Parco Naturale Puez-Odle. Sia d‘estate che in inverno si presenta come un ottimo punto di partenza per emozionanti gite ed escursioni nelle favolose Dolomiti, Patrimonio Naturale dell‘UNESCO.

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare

Hotel Rezia

La Villa ★★★s

L‘Hotel Rezia è da sempre di proprietà della Famiglia Crazzolara, la conduzione familiare assicura all‘ospite un soggiorno sereno e sempre al centro dell‘attenzione in Alta Badia.

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare
Hotel del
mese
Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18

★★★★Natz/Schabs

Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18
  • Scoprire i mondi acquatici
  • Raccogliere ore di sole
  • Vivere momenti di piacere
  • Fit & Attivo

Top Hotel

I migliori
consigli
Per saperne di più
Piz Boè (italiano: Cima del Boè), 3.152 m
Foto: William Domenichini - CC BY-SA 3.0
Sci alpinismo: Sulla Piz Boè dalla funivia Vallon
Plattkofel invernale
Foto: Wolfgang Moroder - CC BY-SA 3.0
Scialpinismo: Sulla Piattaforma di Saltria
Lago di Neves invernale
Foto: ЭЯMДИИФ БIFFI - CC BY-SA 3.0
Sci alpinismo: Alta Via della Neves Bianca dal lago di Neves
Palla Bianca da nord
Foto: Wikipedia-User: assumed - CC BY-SA 3.0
Scialpinismo: Punta Bianca attraverso Teufelsegg dal Rif. Bella Vista
Monte Cevedale dalla Punta del Re
Foto: Svíčková - CC BY-SA 3.0
Sci alpinismo: Monte Cevedale dalla Val Martello

Offerte vacanze


Chiudere
Chiudere