Ricerca Navigation Map
Search
Navigation Map IT
DE   IT   EN   Chiudere

Monte Popera (3045 m) - Dolomiti

La salita al Monte Popera è una delle escursioni più gratificanti delle Dolomiti in quanto è poco impegnativa per escursionisti esperti e offre una vista incantevole sullo scenario alpino circostante.

Blick vom Fischleintal auf die Sextener Dolomiten
Blick vom Fischleintal auf die Sextener Dolomiten - Photo: Wikipedia-User: Steinsplitter - CC BY-SA 3.0

Salita: con l'auto si giunge al rifugio Fondo Valle in Val Fiscalina (1540 m; parcheggio), da qui imboccando il sentiero n. 103 si attraversa l'Alta Val Fiscalina fino a raggiungere il rifugio Zsigmondy (2235 m; possibilità di pernottamento). Si prosegue poi sul sentiero n. 101 fino quasi alla forcella Giralba (2431 m). Giunti al laghetto ghiacciato si continua a sinistra per raggiungere il torrente, da dove attraversando un ghiaione e un nevaio si arriva, superando alcuni tratti rocciosi, sotto la Forcella Alta di Popera (2880 m). Si prosegue infine sopra la cresta sommitale fino a raggiungere la vetta.
Tempo di percorrenza: dal rifugio Fondo Valle ca. 2,5 ore.

Vi piace il contenuto di questa pagina?
Dateci il vostro feedback!

Alloggi consigliati

Icon Hotel benessere Icon Hotel per escursionisti Icon Hotel per sciatori Icon Hotel per conferenze Icon Hotel lusso

Sport & Kurhotel Bad Moos

Sesto ★★★★s

All‘imbocco della Val Fiscalina, sotto lo sguardo imponente delle Dolomiti di Sesto, Patrimonio Naturale dell‘Umanità Unesco, sorge il Bad Moos – Dolomites Spa Resort. Perfettamente inserito nell‘ambiente naturale circostante, il nostro resort si presenta completamente rivestito in legno con grandi e possenti travi in larice. Ambienti ampi e luminosi, arredi eleganti e di charme caratterizzano gli interni, impreziositi da particolari ricercati; le grandi vetrate danno la sensazione ...

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare

Alpenwellnesshotel St. Veit

Sesto ★★★★

Una vacanza all‘Alpenwellness Hotel St. Veit nella zona delle Tre Cime riempie di gioia il cuore di chi ama il wellness, la gastronomia e le attività. Con infinita passione e cuore, la famiglia Karadar si occupa personalmente delle esigenze dei suoi ospiti, garantendo, come membro dei Vitalpina Hotels Alto Adige, una qualità eccellente in ogni ambito.

Richiesta   Dettagli

Homepage   Icona a forma di cuore notare
Hotel del
mese
Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18

★★★★Natz/Schabs

Nuova pubblicità - 03.06.2024 - 07:21:18
  • Scoprire i mondi acquatici
  • Raccogliere ore di sole
  • Vivere momenti di piacere
  • Fit & Attivo

Offerte vacanze

I migliori
consigli
Per saperne di più
Divertimento in montagna a Hintertux
Photo: flickr-User: Leo-setä - CC BY 2.0
Comportamento in alta montagna
Scheiblehnkogel 3.060m im hinteren Windachtal
Wikipedia-User: Hiereus - CC BY-SA 3.0
Le 10 cime di tremila metri più facili
Kesselkogel
Photo: G.F.S. at it.wikipedia - GFDL
Catinaccio d‘Antermoia (3004 m)
Sass Pordoi (Pordoispitze) vom Passo Pordoi aus gesehen
Photo: Wikipedia-User: Varus111 - CC BY 3.0
Sass Pordoi (2950 m) - Dolomiti
Blick vom Fischleintal auf die Sextener Dolomiten
Photo: Wikipedia-User: Steinsplitter - CC BY-SA 3.0
Monte Popera (3045 m) - Dolomiti
Flanco orientale di Punta Rossa (Firntrapez)
Photo: Wikipedia-User: Mariozott - CC BY-SA 3.0
Alta via sulla Punta Rossa (3495 m)
La Punta Hirzer (a sinistra, 2781m) da ovest
Photo: Wikipedia-User: Stevie-Ray78 - CC BY-SA 3.0
Escursione sul Hirzer (2781 m)
Spronser Seen: Grünsee - Naturpark Texelgruppe
Photo: Wikipedia-User: Noclador - CC BY-SA 3.0
Laghi di Sopranes (2126 - 2589 m)

Top Hotel


Chiudere
Chiudere